HYPERGRID

Reti ibride accoppiate per distretti energetici intelligenti, integrati a livello termo-elettrico

HYPERGRYD mira a sviluppare soluzioni tecniche economicamente vantaggiose, replicabili e scalabili per consentire l’integrazione di FER con diversa dispacciabilità e variabilità intrinseca all’interno delle Reti Termiche, nonché il loro collegamento con le Reti Elettriche, compreso lo sviluppo di componenti chiave innovativi, in parallelo con servizi ICT innovativi e integrati formati da una suite scalabile di strumenti per la corretta gestione della crescente complessità dei sistemi dall’edificio ai livelli di Comunità Energetica Locale (LEC), accelerano la trasformazione sostenibile, la pianificazione e l’ammodernamento del Teleriscaldamento e del Teleraffrescamento (DHC) verso soluzioni di la 4a e 5a generazione. HYPERGRYD mira anche a sviluppare la gestione in tempo reale dei flussi di energia elettrica e termica nel complesso della rete energetica accoppiata, comprese le sinergie tra di loro. Pertanto, HYPERGRYD mira a tre obiettivi principali: – Dimostrare che le Smart Energy Networks sono il futuro della gestione efficiente dell’energia in DHC in sinergia con le reti elettriche nelle LEC/Smart Cities del futuro, – Definire la roadmap per la progettazione e pianificazione dei futuri DHC, nonché la modernizzazione di quelli esistenti in climi diversi e livelli di penetrazione delle FER verso la 4a-5a generazione, – Dimostrare tecnologie abilitanti basate su HYPERGRYD RES, le soluzioni Smart Energy Grid potenziate da nuovi strumenti ICT e servizi come chiave di questa evoluzione. Durante il progetto, le soluzioni di HYPERGRYD saranno implementate in 4 casi Live-In-the-Labs in 3 differenti zone climatiche, con particolare attenzione alla loro efficacia in termini di costi e alla potenziale replicabilità per raggiungere finalmente questi 3 obiettivi principali.

Related people