Privacy Policy

R2M SOLUTION SRL fornisce le seguenti informazioni a
UTENTI, CLIENTI e INTERESSATI
in relazione agli obblighi in materia di tutela dei dati personali

Il Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR) prevede la disciplina per la tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali. Nel rispetto della normativa indicata, R2M SOLUTION srl tratta i dati personali secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Vs riservatezza e dei Vs diritti.

Il trattamento dei Vostri dati potrà essere effettuato mediante strumenti sia informatici che manuali, nella osservanza di tutte le misure tecniche e organizzative predisposte dal Titolare del trattamento per garantire la sicurezza delle persone e delle informazioni.

Titolare del trattamento è R2M SOLUTION SRL

Indirizzo:                Sede Legale PAVIA – Via Fratelli Cuzio 42

Pec:                         r2msolution@legalmail.it

Interessati

Perché vengono trattati tali dati (finalità
e base giuridica)?

Cosa succede se non possiamo trattare i dati?

Persone fisiche che accedono al sito web e/o contattano R2M SOLUTION SRL, Clienti

1.  VISUALIZZAZIONE SITO E NAVIGAZIONE
2.  GESTIONE DEI CONTATTI
3.  GESTIONE INCARICO
4.  ACCERTAMENTO, ESERCIZIO E/O
DIFESA DI DIRITTI
5.  ARCHIVIAZIONE PER OBBLIGO DI LEGGE
6.  COMUNICAZIONE A TERZI
7.  MANUTENZIONE SISTEMI

  • Il conferimento di dati personali che l’interessato si impegna a fornire contrattualmente o che deve fornire per obbligo di legge, è obbligatorio e può determinare responsabilità giuridica
  • Ogni altro conferimento di dati personali è facoltativo. Unica conseguenza del mancato conferimento sarà l’impossibilità di fornire o eseguire i servizi richiesti

Dati oggetto di trattamento: potranno essere oggetto di trattamento i dati comuni, dati di contatto e di identificazione, dati relativi alla geo-localizzazione, immagini, registrazioni audio e video.

Finalità del trattamento, basi giuridiche, periodo di conservazione

  1. Visualizzazione sito e navigazione
  • Finalità. La visualizzazione del sito e la navigazione al suo interno comportano, per ragioni intrinseche all’utilizzo di protocolli informatici, uno scambio di informazioni tecniche tra il nostro sistema informatico e il Suo. Le informazioni trasmesse sono ad esempio: sistema operativo utilizzato, browser e relativa versione, orario della richiesta, dimensione dei flussi di informazioni. Le informazioni raccolte per tale finalità non sono dirette a identificarla, ma potrebbero essere idonee a farlo nel caso di commissione di illeciti. Non vi sono banner che richiedano alcun consenso in relazione ai cc.dd. cookie perché questo sito, salvi quelli tecnici necessari alla visualizzazione e alla navigazione, non ne utilizza.
  • Base giuridica: contratto e misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR.
  • Conservazione: i dati sono immediatamente cancellati al cessare della sessione di navigazione, a meno che essi non siano necessari per l’esercizio o la difesa di diritti, come spiegato oltre.
  1. Gestione dei contatti
  • Finalità. L’invio di una email all’indirizzo di R2M SOLUTION SRL comporta necessariamente il trattamento dei dati personali contenuti nel messaggio (ad esempio: nome, cognome, oggetto, recapiti di contatto).
  • Le comunicazioni di cui sopra e i relativi allegati sono lette dagli incaricati di R2M SOLUTION SRL, in quanto strumenti di lavoro. Tali messaggi non hanno dunque natura di corrispondenza privata. Sono protetti da obblighi di riservatezza e non sono rivelati a terzi se non per ragioni connesse con l’espletamento dell’incarico, ordini dell’Autorità, obblighi di legge, esercizio dei nostri diritti di difesa.
  • Il sito non utilizza protocollo di cifratura https. Ove lo ritenesse opportuno potrà, per garanzia, inviare file cifrati, comunicando per altra via la chiave di cifratura.
  • Base giuridica: contratto e misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR.
  • Conservazione: tali dati sono utilizzati per elaborare la richiesta e per riscontrarla e vengono cancellati al momento in cui sia definitivamente esaurita la finalità di contatto, di risposta o di corrispondenza.
  1. Gestione dell’incarico conferito da Clienti
  • Finalità. Nel caso in cui il Cliente conferisca un incarico, i dati personali (anche di terzi) raccolti per il relativo espletamento saranno trattati per le strette finalità di esecuzione dello stesso e nel rispetto delle prescrizioni di legge.
  • Base giuridica: rispetto al Cliente/Assistito persona fisica, il contratto e le misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR. Negli altri casi: interesse legittimo, art. 6.1.f) GDPR, consistente nell’espletamento dell’incarico professionale. Ove applicabile: obbligo di legge, art. 6.1.c) GDPR, come ad esempio in materia di antiriciclaggio.
  • Conservazione: i dati personali sono conservati per tutta la durata dell’incarico. Cessato l’incarico saranno conservati ai sensi della finalità di accertamento/esercizio/difesa di un diritto e di quella di archiviazione, in quanto applicabili.
  1. Accertamento, esercizio e/o difesa di diritti
  • Finalità. I dati personali oggetto dell’incarico e quelli di origine extra-contrattuale potrebbero essere necessari per far valere i nostri diritti costituzionali di difesa ed esercizio di diritti sia in sede giudiziale (inclusa sede precontenziosa) sia in sede stragiudiziale. I Suoi dati potrebbero per esempio essere utilizzati nell’ambito di controversie relative alla corretta esecuzione dell’incarico.
  • Base giuridica: legittimo interesse, art. 6.1.f) GDPR.
  • Conservazione: i dati personali sono conservati per 10 anni, come previsto dal termine ordinario di prescrizione (art. 2946 c.c.), salva conservazione ulteriore nel caso di interruzione della prescrizione, come per legge.
  1. Archiviazione per obbligo di legge
  • Precisazioni sulla finalità: i dati personali oggetto dell’incarico devono essere conservati per obblighi di legge che siamo tenuti a osservare.
  • Base giuridica: obbligo di legge, art. 6.1.c) GDPR.
  • Conservazione: i dati personali sono conservati per 10 anni per finalità di archiviazione obbligatoria (artt. 2220 c.c.; 22, commi 2 e 3 D.P.R. 29.9.1973, n. 600), salva conservazione ulteriore nel caso di interruzione della prescrizione.
  1. Instaurazione di rapporti di collaborazione e gestione cv
  • Precisazioni sulla finalità: analizziamo, se del caso, i cv che ci vengono inviati per finalità di instaurazione di rapporti di collaborazione. L’interessato che ci invia il propri cv è edotto che ci riserviamo verifica delle informazioni e dei titoli anche presso terzi.
  • Base giuridica: contratto e misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR.
  • Conservazione: i cv e le ulteriori informazioni raccolte in esecuzione della finalità saranno cancellate senza ritardo nel caso di mancata instaurazione del rapporto di collaborazione. Nel caso di instaurazione del rapporto, saranno tenute per l’intera durata del rapporto e comunque non oltre 10 anni dalla raccolta, in quanto informazioni che hanno determinato la volontà contrattuale e per necessarie verifiche sulla loro corrispondenza a fatti e circostanze veritiere.
  1. Comunicazione a terzi e altri trattamenti in esecuzione di obbligo di legge/ordini Autorità
  • Precisazioni sulla finalità: ove applicabile, tratteremo i Suoi dati per osservanza di obblighi di legge e/o per dare corso a richieste legittime (es. richieste di accesso o di trasmissione di informazioni) da parte di Autorità e di soggetti a ciò autorizzati. Faremo in ogni caso quanto opportuno per tutelare i Suoi diritti e per informarLa, ove legalmente e fattivamente possibile, di qualsiasi richiesta di tal genere da parte di terzi.
  • Base giuridica: obbligo di legge, art. 6.1.c) GDPR e, a seconda dei casi, altresì interesse legittimo, art. 6.1.f) GDPR
  • Conservazione: i dati personali trasmessi in queste ipotesi sono quelli di cui disponiamo per qualcuna delle altre finalità indicate in questa informativa. Fare dunque riferimento ad esse.
  1. Manutenzione sistemi informatici e dispositivi
  • Precisazioni sulla finalità: i soggetti incaricati di eseguire manutenzione e riparazioni potrebbero avere accesso a dati personali presenti sui sistemi informatici e sui dispositivi. L’accesso sarà effettuato esclusivamente da soggetti individuati dal Titolare e in virtù di apposito atto o contratto.
  • Base giuridica: interesse legittimo, art. 6.1.f) GDPR.
  • Conservazione: i dati personali cui ci riferiamo in questa ipotesi sono quelli di cui disponiamo per qualcuna delle altre finalità indicate in questa informativa. Fare dunque riferimento ad esse.

Categorie di Destinatari

  • Fornitori di hosting, housing, cloud, fornitori di servizi di posta elettronica (per le esigenze di pubblicazione del sito e di gestione del servizio email/Pec);
  • Commercialisti, periti in generale, altri legali (nei limiti dell’esecuzione degli adempimenti di legge o dell’incarico del Cliente);
  • Soggetti pubblici (nei limiti dell’esecuzione degli adempimenti di legge o dell’incarico del Cliente). Ad es., può trattarsi di: Autorità giudiziaria, Autorità indipendenti, Autorità di polizia, Istituzioni pubbliche;
  • Persone autorizzate o specificamente designate e istruite al trattamento dei dati che si sono impegnate alla riservatezza o che abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori).

I dati personali forniti possono essere trasferiti vero i Paesi dell’Unione Europea o verso Paesi terzi rispetto all’Unione Europea, per ragioni connesse agli strumenti di trattamento utilizzati. Il trasferimento potrà basarsi su una decisione di adeguatezza o sulle Standard Contractual Clauses approvate dalla Commissione Europea. Maggiori informazioni sono disponibili presso il Titolare.

Diritti dell’Interessato

L’Interessato potrà esercitare nei nostri confronti (mediante richiesta ai recapiti sopra indicati) i seguenti diritti:

  • Accesso (art. 15 GDPR): potrà contattarci per conoscere se i tuoi dati personali sono oggetto di trattamento e le informazioni di legge sul trattamento;
  • Rettifica (art. 16 GDPR): la correzione dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti;
  • Cancellazione/oblio (art. 17 GDPR): ottenere la cancellazione dei dati personali, nei casi di legge;
  • Limitazione (art. 18 GDPR): ottenere la sottoposizione dei dati alla sola conservazione, con esclusione di altre attività, nei casi di legge;
  • Portabilità (art. 20 GDPR): ottenere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e ottenerne altresì la trasmissione diretta ad altro titolare del trattamento, nei casi di legge;
  • Opposizione (art. 21 GDPR): diritto di far cessare ulteriore trattamento dei dati personali per motivi connessi alla sua situazione particolare, salva prevalenza dei nostri motivi legittimi cogenti, nei casi di legge.
  • Revoca del consenso (art. 7.3 GDPR): diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso.

Nota Bene: per Sua garanzia, non abbiamo previsto consensi nel nostro sito. Inoltre, di regola, nessun nostro trattamento è basato o necessita di consenso. Le basi giuridiche su cui operiamo sono: contratto, obbligo di legge e interesse legittimo.

Non svolgiamo trattamenti con processi decisionali automatizzati né profilazioni nei confronti dei ns. Clienti e degli Utenti del sito.

Reclamo avanti al Garante

Lei ha diritto altresì di promuovere reclamo avanti all’Autorità garante per la protezione dei dati personali.
L’Autorità è raggiungibile al sito Web www.garanteprivacy.it; Ricordiamo che il reclamo, a norma dell’art. 77.1 GDPR, può essere promosso dall’interessato presso l’Autorità del luogo dove l’interessato risiede abitualmente, dove lavora oppure dove si è verificata la presunta violazione.

COOKIES

La invitiamo a prendere visione della cookie policy e che, se lo desidera, può disabilitare l’installazione dei cookie impostando le relative operazioni sul suo browser.
La disabilitazione dei cookie tecnici potrebbe determinare malfunzionamenti nella navigazione del sito.